Ab Urbe Condita

Il fascino di Roma tra Passato, Presente e Futuro

Il Foro Romano – Tempio di Antonino e Faustina

Entrando nel Foro Romano, e seguendo la Via Sacra a destra, incontriamo un’imponente basilica, davanti al lato nord della Regia, tra la basilica Emilia e il tempio del Divo Romolo. Si tratta del Tempio di Antonino (imperatore dal 138 al 161) e Faustina (sua moglie).

Il tempio fu eretto dopo la morte dell’imperatrice nel 141 e le fu dedicato dal Senato, come ricorda l’iscrizione sull’architrave della facciata (DIVAE FAVSTINAE EX S C). Alla morte dell’imperatore nel 161 il tempio venne dedicato anche al nuovo divus e fu aggiunta una riga soprastante all’iscrizione esistente (DIVO ANTONINO ET).
Esso è giunto a noi in ottime condizioni perché al suo interno, nel medioevo, fu costruita la chiesa di San Lorenzo in Miranda.

Il monumento si compone di una cella (in origine di marmo cipollino) collocata su un podio fatto di blocchi di tufo, a cui si accede mediante una scalinata costruita in epoche recenti.
Sulla facciata si erge un pronao e sei colonne corinzie di fronte e due coppie su entrambi i lati, alte 17 m. e anch’esse fatte di marmo cipollino. Su alcune colonne sono raffigurate immagini di divinità. Il fregio rappresenta dei grifoni e dei motivi floreali

16/10/2009 - Posted by | Antonino e Faustina, Foro Romano, Imperatori, Visitare Roma

Al momento, non c'è nessun commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: